gototopgototop

Oggi

Area riservata



Pubblicazioni

ULTIME PUBBLICAZIONI

MODIFICATE DI RECENTE

LE PIU' LETTE

 
Home Notiziario Parrocchiale Archivio

 

   

Di seguito sono consultabili i numeri del notiziario distribuito nelle famiglie della parrocchia.

 

Giugno 2021
Marzo - Aprile 2021
Dicembre 2020
Settembre - Ottobre
2020
Giugno 2020
Maggio 2020
Dicembre 2019
Maggio 2019
Marzo - Aprile
2019
Novembre - Dicembre 2018
Maggio 2018
Febbraio - Marzo 2018
Gennaio - Febbraio 2018
Dicembre 2017
Novembre 2017
Ottobre 2017
Settembre 2017
Giugno 2017
Maggio 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Dicembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Dicembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Febbraio 2015
Dicembre 2014
Ottobre - Novembre 2014
Settembre 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Dicembre 2013
Ottobre - Novembre
2013
Settembre 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Dicembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Gennaio - Febbraio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Novembre - Dicembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Febbraio 2010
Dicembre 2009

 

Loading ...

Loading ...

Loading ...

Loading ...

Loading ...

Loading ...

Loading ...

MESE DI MAGGIO

Il S. Rosario è alle ore 20.45.   

 1 maggio: in Santuario      17 maggio: corte America    
 2 maggio: corte “Gai     20 maggio: corte via Dante    
 3 maggio: via Scansigole     21 maggio: cascina Ventola    
 6 maggio: corte “Scerea”     22 maggio: corte “Istruiti”    
 7 maggio: corte Prestinaio     23 maggio: corte “Prevost”    
 8 maggio: via Fontane (Massironi Carolina)  24 maggio: corte Tabaccaio    
 9 maggio: piazza san Pietro   27 maggio: Madonnina via Fontane  
10 maggio: via Fontane (Magni Giuseppe) 28 maggio: via del Careggio  
13 maggio: corte Belgio     29 maggio: via Tagliamento (Madonnina      
14 maggio: Condominio Brianza                     capannone Bonalume Gianluigi)
15 maggio: in Oratorio     30 maggio: casa di Riposo    
16 maggio: Scala Santa Madonna del Bosco           

Leggi tutto...

Carissimi amici,
La liturgia del tempo di Quaresima ci offre spunti preziosi per il nostro cammino verso il mistero di Cristo; per il nostro cammino di assimilazione a Cristo che avviene nella vita della Chiesa e che ha come frutto lo stupore per il cambiamento della vita.
Il contenuto formidabile di ciò che la Chiesa insegna in questo tempo liturgico è innanzitutto Cristo! 

Leggi tutto...

Carissimi amici,
nel corso dell’anno liturgico, l’Avvento è il tempo che non solo ci prepara a celebrare il ricordo-memoriale della nascita di Gesù Cristo, ma anche il tempo che ci proietta verso la seconda venuta del Figlio di Dio, quando alla fine dei tempi “verrà nella gloria a giudicare i vivi e i morti”, introducendoci nel suo regno che non avrà mai fine.

 

Leggi tutto...

Carissimi,

ottava puntata del nostro programma:

“UN TUFFO NEL PASSATO PER APPREZZARE IL PRESENTE”

 

Leggi tutto...

Carissimi,

settima puntata del nostro programma:

“UN TUFFO NEL PASSATO PER APPREZZARE IL PRESENTE”

 

Leggi tutto...

Carissimi,

sesta puntata del nostro programma:

“UN TUFFO NEL PASSATO PER APPREZZARE IL PRESENTE”

La intitoliamo: “Sartirana annesso a Merate”. L’Amico di Sartirana del febbraio 1928 riporta la notizia:

 

Leggi tutto...

Carissimi,

quinta puntata del nostro programma:

“UN TUFFO NEL PASSATO PER APPREZZARE IL PRESENTE”

La intitoliamo: “La campana, le scritte, i colori”. Così scrive don Luigi Belloni su L’Amico di Sartirana del novembre 1929:

 

Leggi tutto...

Carissimi,
  quarta puntata del nostro programma

“UN TUFFO NEL PASSATO PER APPREZZARE IL PRESENTE”

Tema: Una visita al nostro Cimitero.

Leggi tutto...

Carissimi,
    terza puntata del nostro programma

“UN TUFFO NEL PASSATO PER APPREZZARE IL PRESENTE”

Dal notiziario parrocchiale di Gennaio 1927, don Luigi Belloni scrive: “L’anno 1927 per noi sartiranesi dovrà essere un anno di festa, o almeno di speranza per la chiesa nuova”.
Febbraio 1927: “Il preposto di Olginate cav. Don Giuseppe Perego, nativo di Sartirana, ha disposto una buona sorpresa per l’inizio dei lavori della chiesa nuova”.
Luglio 1927: il parroco apre un “Libro d’oro”, una sottoscrizione “pro chiesa” con elenco di persone e relative offerte (l’offerta più cospicua è di Lire 250).
Settembre 1929: il parroco tira le somme e conclude con equilibrio e prudenza.

Leggi tutto...

Carissimi,
    la prima parte del nostro notiziario è la seconda puntata di

“UN TUFFO NEL PASSATO PER APPREZZARE IL PRESENTE”

 

Leggi tutto...

Carissimi,

con questo notiziario vi riporto indietro negli anni passati. Prenderò in mano scritti e pubblicazioni conservati nell’Archivio Parrocchiale e sceglierò fatti ed avvenimenti caratteristici e importanti. Se vogliamo dare un titolo a questa rubrica:

“UN TUFFO NEL PASSATO PER APPREZZARE IL PRESENTE”

 

Leggi tutto...

Carissimi,
le apparizioni della Vergine a Fatima e la vita di alcuni Papi.
A Roma, nella basilica di S. Pietro, il Papa Benedetto XV° il 13 maggio 1917 consacrava Vescovo Eugenio Pacelli, che diventerà Papa nel 1939 prendendo il nome di Pio XII°: era l’anno e il giorno della prima apparizione a Fatima. Il 30 e 31 ottobre Pio XII°, passeggiando nei giardini vaticani, vide rinnovarsi nel cielo il miracolo del sole, come a Fatima.
Il Patriarca di Venezia, Albino Luciani, durante il pellegrinaggio a Fatima nel luglio 1977 è invitato a un incontro con suor Lucia, la terza veggente di Fatima. Il colloquio dura a lungo e il Patriarca mantiene il segreto e appare preoccupato. L’anno seguente è eletto Papa: Giovanni Paolo I°.
Giovanni Paolo II° è colpito a morte il 13 maggio 1981. Il Papa attribuì la sua salvezza a quella “mano materna che deviò il proiettile”. Era l’anniversario della prima apparizione a Fatima. Nel 2000 dichiarò beati i due pastorelli Francesco e Giacinta a Fatima, dove fu letto il terzo segreto rivelato dalla Vergine. Consacrò il mondo e la Russia al Cuore Immacolato di Maria, come aveva chiesto la Madonna a Lucia.
La piccola Giacinta si innamorò tanto del Papa che, ogni volta che offriva i suoi sacrifici a Gesù, aggiungeva: “è per il Santo Padre”.

Leggi tutto...

Carissimi,
 è Pasqua. “Questo è il giorno che ha fatto il Signore”.
Lo si può dire di tutti i giorni dell’anno (ogni giorno è un miracolo). Lo si dice del Natale, di alcuni giorni particolari (Prima S. Comunione - Cresima – Sacerdozio – Matrimonio). Lo si può dire del primo giorno della creazione. A Pasqua la Chiesa prega così: “Se fu prodigio grande la creazione del mondo, prodigio ancora più adorabile e grande è il compimento della nostra salvezza”. E il compimento della nostra salvezza è la Pasqua del Signore: la sua morte in Croce e la Resurrezione. Il Figlio di Dio fatto uomo, nato da una Vergine, per amore offre a Dio la sofferenza della Croce: ma proprio attraverso questa apparente sconfitta, con la Resurrezione vince la morte, satana, il peccato.
Grande è la nostra gioia, è quella dei discepoli: dopo la morte in Croce si ritrovano in mezzo a loro Gesù vivo e risorto. Non vi è gioia più grande di questa.
La Pasqua 2017 porta una bella novità nella nostra parrocchia. L’Arcivescovo ci ha ridonato un parroco, come guida nel nostro cammino. E’ don Carlo Motta, parroco di Calco e decano: lo accogliamo con affetto e riconoscenza. Grazie, don Carlo!

Leggi tutto...

Altri articoli...

Papa Francesco

Calendario

Giugno 2021
D L M M G V S
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3

Eventi

Calendario liturgico

ss. Pietro e Paolo
(Martedì 29 Giugno 2021)

Assunzione di Maria
(Domenica 15 Agosto 2021)

Cerca nel sito

Ultimo aggiornamento

Lunedì 21 Giugno 2021, 16:17

Questo sito usa i cookies per autenticazioni e per migliorare la navigazione. Per maggiori informazioni puoi consultare la nostra cookies policy.

Accetto i cookies da questo site.